Area Penale

Secondo la dottrina giuridica tradizionale, il diritto penale è qualificabile come quella branca del diritto pubblico che disciplina i fatti costituenti reato e prevede le sanzioni ad essi applicabili qualora ne sia accertata la loro commissione. Pur nella caratterizzazione dei c.d. 'delitti naturali', il diritto penale è, dunque, espressione della volontà pubblica statuale di delimitare quali condotte dell'uomo siano consentite e quali, invece, siano proibite.

L'inizio di un procedimento penale coincide assai spesso con l'inizio di un lungo e difficile percorso che rischia di diventare ancora più insidioso se non ci si affida all'attenzione di un valente esperto della materia.
Grazie all'esperienza maturata ed alla puntuale competenza professionale acquisita, l'avvocato Christian L. Ligotino offre assistenza ai propri Clienti in tutte le branche del diritto penale: accanto alla consulenza preventiva (fruibile anche nelle forme del parere online), viene offerta assistenza nell'ambito più propriamente processuale, in ogni stato e grado del procedimento, anche di esecuzione.
L'assistenza professionale è offerta a quanti rivestano la figura dell'indagato o dell'imputato, oltre che alla difesa degli interessi personali e patrimoniali delle persone offese dal reato.
Le principali aree di competenza penale trattate:

- REATI CONTRO LA PERSONA e/o LA FAMIGLIA, quali omicidio, lesioni, percosse, sequestro di persona,maltrattamenti familiari, violazione degli obblighi di assistenza familiare, sottrazione di minore, abuso dei mezzi di correzione;

- REATI A SFONDO SESSUALE O DI GENERE, quali violenza sessuale, sfruttamento della prostituzione, atti persecutori (stalking), femminicidio, atti osceni in presenza di minori, circonvenzione d'incapace, delitti a danno di minori e soggetti deboli;

- REATI c.d. COMUNI, quali ingiuria (depenalizzata), diffamazione, minaccia, calunnia, violazione di domicilio, danneggiamento, guida in stato di ebbrezza, etc.;

- REATI A CONTENUTO ECONOMICO – PATRIMONIALE quali, furto (anche aggravato), truffa (anche aggravata), insolvenza fraudolenta, appropriazione indebita e condotte frodatorie in genere;

- REATI FALLIMENTARI (artt. 216 – 223 l.f. e artt. 2621 e ss. c.c.: bancarotta semplice, bancarotta fraudolenta, etc.) ossia fattispecie di reato accomunate da procedura concorsuale a carico dell'imprenditore e di altri soggetti posti in posizione apicale, compresi gli eventuali liquidatori;

- REATI FISCALI / TRIBUTARI (d. lgs. 74 /2000), ossia condotte di mancato versamento di imposte oltre alla soglia stabilita ex lege per la configurazione del reato, condotte dichiarative fraudolente e/o fittizie, compensazioni indebite e corresponsioni tributarie parziarie;

- REATI DIPENDENTI DA RAPPORTI CON LE PP. AA., quali peculato, concussione, corruzione, millantato credito, truffa in erogazioni pubbliche, etc.;

- REATI IN MATERIA AMBIENTALE (d. lgs. 152/2006) e di gestione e/o smaltimento e/o trattamento di rifiuti speciali;

- REATI IN MATERIA DI EDILIZIA (d.p.r. 380/2001), quali esecuzione lavori in assenza di autorizzazioni secondo T.U. Edilizia, responsabilità del direttore lavori, responsabilità dell'esecutore lavori, etc.

- REATI IN MATERIA DI SICUREZZA NEI POSTI DI LAVORO (d. lgs. 81/2008), quali violazione delle norme in materia di valutazione dei rischi, violazione delle norme in materia di prevenzione degli infortuni, etc.;

- REATI IN MATERIA DI TUTELA DEL DIRITTO D'AUTORE (l. 633/1941 e d. lgs. 30/2005) E DI TUTELA DELLA RISERVATEZZA DELLE PERSONE (d. lgs. 196/2003)

- REATI IN MATERIA DI USURA, ESTORSIONE E DI COMPOSIZIONE DELLE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO, l. 3/2012

- DISCIPLINA DELLA RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA DI ENTI E PERSONE GIURIDICHE PER GLI ILLECITI AMMINISTRATIVI DIPENDENTI DA REATO (d. lgs. 231/2001)

News Giuridiche

mag22

22/05/2022

La riparazione del danno ambientale e le eventuali sanzioni accessorie

La Parte Sesta del D.lgs. n. 152/2006,

mag21

21/05/2022

Patto leonino e opzione put

Il divieto di patto leonino, disciplinato

mag20

20/05/2022

Come orientarsi con le clausole vessatorie nei contratti online?

Il tema relativo alla validità delle clausole